Neuroscienze cognitive e Neuropsicologia

Assistenza

Le neuroscienze cognitive studiano le basi neurofisiologiche dei processi cognitivi (i.e., memoria, attenzione, linguaggio). La neuropsicologia, in particolare, approfondisce le alterazioni delle funzioni cognitive a seguito di lesioni focali o diffuse del sistema nervoso centrale, causate da patologie neurologiche, geriatriche, metaboliche, internistiche o genetiche. L’attività clinica e di ricerca ha lo scopo di comprendere e approfondire la relazione tra mente e cervello e il suo funzionamento, ponendo particolare attenzione all’architettura anatomo-fisiologica del sistema nervoso centrale.

  • Valutazione neuropsicologica in soggetti adulti L’esame neuropsicologico utilizza strumenti di osservazione clinica e test psicometrici con finalità diagnostiche, prognostiche e riabilitative.

Ricerca

  • Alterazioni delle funzioni esecutive nelle patologie neurologiche
  • Deficit cognitivi e comportamentali nelle patologie neurodegenerative
  • Correlati neuropsicologici dei tratti di personalità
  • Correlazione tra biomarcatori di neuroimaging e alterazioni delle funzioni cognitive e comportamentali nelle patologie degenerative

Team

Grazia Daniela Femminella

MD, Unità Valutazione Alzheimer, Ricercatrice
More Detail

Natascia De Lucia

Psicologa, Psicoterapeuta, PhD
More Detail

Contatti

Via Pansini 5 | Napoli | 80131
081 | 7463458
psicologiaclinica.medicina@unina.it

 

Centro Unico Prenotazione